Borghi miglior attore protagonista, dedico questo premio a ‘Stefano Cucchi’

Alessandro Borghi vince il David di Donatello 2019 come miglior attore protagonista per il film ‘sulla mia pelle’. Un ruolo molto complesso in cui le emozioni non si distaccano per un attimo, sotto la lente di una forza espressiva impressionante per la corrispondenza fisica interpretata dall’ attore.

Il film è stato complicato e loro ne hanno pagato le conseguenze. Mentre giravamo e ripetevo le battute ho pensato spesso a tutto questo e al fatto che Cucchi non abbia parlato perchè era convinto di farlo una volta uscito fuori dal carcere, ma più volte volevo strillare ‘aiuto’ io al suo posto’.

Questo premio è di Stefano Cucchi e va all’ importanza di restare umani e di essere riconosciuti tali a prescindere da tutto ha affermato l’ attore-.

Commosso, dopo le seguenti parole gli è stato conferito il premio dalle mani di Uma Thurman, attrice Internazionale di successo presente alla cerimonia di consegna del David di Donatello per ricevere un premio speciale.

di Redazione

Riproduzione riservata