L’ Eroe, Salvatore Esposito torna al Cinema

Salvatore Esposito, attore napoletano conosciuto per l’ interpetazione cinica di ‘Genny Savastano’ in Gomorra torna sullo schermo in una nuova veste. Questa volta è un giornalista acuto alla caccia della verità. Il film L’ Eroe è un noir diretto dal regista Cristiano Anania e distribuito da Mescalito Film nelle sale cinematografiche dal 21 marzo. Tra i protagonisti principali del cast femminile Marta Gastini e Cristina Donadio, donne carismatiche su un set di continua tensione.

La Trama

Un giovane giornalista precario ma ambizioso che si trova in provincia a fare il corrispondente di una piccola redazione. Solo il rapimento per mano di ignoti del nipote della più importante imprenditrice locale, darà a Giorgio (Salvatore Esposito) la possibiltà di smuovere l’ opinione pubblica e mobilitare la cittadinanza alla ricerca del ‘mostro’ da sbattere in prima pagina.

Il film racconta il meccanismo dell’ informazione che spesso alimenta sospetti e sospettati, nel nome di una verità che scorre di fronte all’ opinione pubblica.

di Redazione

Riproduzione riservata