-Vi Leggo-/Comunque ”esserci”

GianRoberto Verde (Latina) 51 anni, insegnante di filosofia

L’ intero paese è paralizzato da questo virus -brutale- e noi del (corpo docenti) non possiamo fare altro che attendere i prossimi comunicati, seguendo prontamente le indicazioni diramate dal Governo.

‘Siamo tutti uniti in questa grande sfida di contenimento e solidarietà reciproca, l’ istante fotografia di umanità che sembrava ormai smarrita’.

E noi insegnanti cosa possiamo fare?

Come gli altri siamo isolati per auto-quarantena, ma come categoria (così accreditata) non ci sentiamo di rinunciare al ruolo di ”educatore” che abbiamo verso i giovani.

‘Cari alunni sono giorni difficili è vero, ma approfittate del tempo con riserva, siate comunque aperti alla conoscenza della cultura anche se da casa’

“Non è particolarmente entusiasmante non passeggiare, non frequentare i luoghi comuni, i propri amici, gli aperitivi; ma non trascuratevi alla pigrizia di vedere serie tv o soltanto un bel film:

apprendete nuovi significati, ragionate, e soprattutto emozionatevi con il suggerimento che può darvi la lettura di un libro”.

©️Riproduzione riservata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.